I primi progetti

1

Progetto Prostetika, Limbs for Life, Handicap International 2010

Invio di 700 protesi donazioni dei LIONS a copertura dei costi di produzione.
2

Progetto Sulymanaia KURDISTAN IRAQENO 2011

Invio di 60 kit ospedale per EMERGENCY.
3

Progetto UNHCR Siria 2011

Invio di 10 piedi tramite Prosolidar.
4

Progetto CAMPANIA 2011

Invio di 12 protesi cammino e corsa con il supporto di Prosolidar.
5

Progetto LIBIA 2011

Invio di 7 kit protesi per le vittime di guerra, con il supporto di ALISEI.
6

Progetto CUAMM 2011

Invio di 3 protesi da cammino e 3 per correre con il supporto del CUAMM.
7

Progetti in collaborazione con YOUABLE ONLUS

Guatemala, Bolivia, Siria, Rwanda, Palestina, Kenia, Perù.
8

Ucraina dal 2015 al 2017

Invio di 50 protesi per le vittime di guerra, in collaborazione con Fondazione Prosolidar.

2010. Progetto 20 piedi protesici per anziani in collaborazione con l'Assessorato alla Salute del Comune di Milano.

Durante il 2009 Daniele Bonacini ha incontrato i funzionari dell’Assessorato alla Salute del Comune di Milano per proporre un progetto di donazione di piedi altamente tecnologici al Comune di Milano tramite un’associazione no profit partner, viste le richieste di anziani indigenti sul territorio di Milano.
Alla fine del 2009 l’Assessorato alla Salute del Comune ha finanziato il progetto e nel primo semestre 2010 sono stati donati 10 piedi protesici per camminare ad alta mobilità  e 10 piedi protesici a media mobilità  prodotti da Roadrunnerfoot e destinati a soggetti residenti nel Comune di Milano economicamente indigenti o con bassi redditi.

2012-2013-2014 Milano City Marathon

Sono state donate circa 50 protesi per correre ad italiani, africani e medio-orientali. E’ un diritto degli amputati poter praticare sport.

2016 Progetto Sengal

Inviate 14 protesi a bambini del Senegal, in collaborazione con LONGLIFE.